Avvocato Maria Vanella

Sono nata a Palermo il 3 febbraio 1979 e mi sono laureata in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Palermo nell’aprile del 2002; dal 2005 sono iscritta all’Albo degli Avvocati del Foro di Bologna.

Nel corso degli anni ho svolto attività giudiziale, stragiudiziale e di consulenza, acquisendo conoscenza ad ampio spettro di tutte le tematiche tipiche del diritto sostanziale e processuale civile, ed inoltre di alcune precipue tematiche del diritto tributario e del diritto amministrativo (appalti pubblici).

Nel settore civilistico, negli anni, ho consolidato una notevole esperienza, sia rispetto alla gestione delle fasi precontenziose sia rispetto alla gestione delle fasi contenziose, nelle materie del diritto fallimentare – sono stato difensore di diverse Curatele Fallimentari – del diritto bancario, della tutela del credito, del diritto dei contratti, del condominio, delle locazioni ad uso abitativo e commerciali.

Da quando ho avviato la mia collaborazione con gli Avvocati Corsini e Nicolini, cinque anni orsono, ho avuto la possibilità di affinare ulteriormente la conoscenza del diritto di famiglia, materia della quale pure mi ero già, a più riprese, occupata.

Da buona “sicula” (così mi chiamano le mie socie) ho un’innata predisposizione ai rapporti interpersonali ed ho inoltre un’indole poco litigiosa: ritengo che la capacità negoziale accompagnata da una buona conoscenza delle norme sia fondamentale nell’ottica della miglior salvaguardia degli interessi del cliente, che anzitutto ha il diritto di vedersi tutelato – se possibile – dal rischio di restare invischiato in lunghi, sfibranti (e costosi) contenziosi.